La menta verde, un’erba aromatica usata da sempre nella cucina balcana e mediorientale. Le foglie fresche vengono raccolte dal periodo primaverile a quello autunnale e fatte essiccare, così da essere sempre disponibili all’uso in cucina.

La menta è un ingrediente immancabile per preparare un buon tè arabo. Tuttavia grazie al suo sapore dolce e l’effetto fresco è largamente utilizzata in ricette dolci e salate: sul cioccolato, per aromatizzare l’agnello e il pollo, insalate, contorni e salse.

Grazie a questo prodotto è possibile avere sempre a disposizione quest’erba che apporta freschezza e aroma a qualsiasi piatto.

Benefici della menta:

  • Detiene un potere antiossidante grazie al contenuto di acido rosmarinico e diversi flavonoidi
  • Fonte di ferro e manganese
  • Favorisce la digestione e la salute cardiovascolare (studi dimostrando che ritarda l’ossidazione del colesterolo LDL (colesterolo cattivo) in vitro.
  • Molto poco calorico.

Modalità di preparazione del Té alla menta marocchino:

  • In un tegame far bollire dell’acqua
  • In una teiera inserire la quantità che si desidera di tè verde
  • Versare un po’ di acqua calda sopra il té e poi gettare l’acqua con l’infuso(in questo modo il tè viene sciacquato e diventa meno amaro)
  • In seguito riempire la teiera con il resto dell’acqua bollente
  • Aggiungere 4-5 rami di menta secca e zucchero a piacere
  • Laciare in infusione per 3-5minuti. Più si lascia in infusione, più forte sarà il gusto.
  • Versare il té alzando progressivamente la teiera sul bicchiere e poi scendendo.
  • Gustare!

Viaggio in cucina con la menta:

La menta è ampiamente utilizzata in ricette asiatiche, balcane e mediorientali, per esempio:

  • Tabbouleh: Questa insalata è preparata con bulgur, pomodori tagliati a cubetti, cipolla tritata, succo di limone, olio d’oliva e menta e prezzemolo freschi tritati.
  • Raita indiana: tritare finemente le foglie di menta fresca, la cipolla e un piccolo peperoncino rosso o verde e mescolare con lo yogurt normale. Salare e pepare, raffreddare e servire con un curry di carne o di verdure;
  • Cospargere la menta secca sull’hummus o sulla crema spalmabile;
  • Chorba: questa zuppa nordafricana ha molte varianti. Soffriggere le cipolle e l’aglio tritati nel burro o nell’olio d’oliva, aggiungere, se si desidera, i cubetti di agnello (collo o spalla) e farli rosolare bene. Aggiungere l’acqua, i pomodori pelati e privati dei semi, qualche cucchiaio di concentrato di pomodoro e i ceci pre-ammollati o in scatola e cuocere fino a quando non saranno teneri. Aggiungere quindi il bulgur, il coriandolo tritato e le foglie di menta e cuocere per circa 20 minuti;
  • Khmeli suneli: la composizione di questa miscela di spezie georgiana varia da regione a regione. La seguente miscela è un classico: pepe secco, zafferano, santoreggia, basilico, maggiorana, prezzemolo e aneto, oltre a foglie di menta e coriandolo freschi. Si usa in molti piatti, come le foglie di cavolo ripiene, le carni alla griglia o i piatti a base di fagioli, e in una salsa di noci e frutta acida servita con pesce o melanzane fritte;
  • Insalata di pollo tailandese piccante: tagliare a fette sottili il petto di pollo e friggerlo in olio. Mettere in un’insalatiera, aggiungere la salsa di pesce e il succo di lime e mescolare bene. Aggiungere le foglie di coriandolo e menta tritate, la cipolla verde, una pasta di aglio e peperoncino schiacciati e un cucchiaio di farina di riso tostata (in alternativa, tostare il riso a secco in una padella e macinarlo in un macinino da caffè). Servire su lattuga o strisce sottili di cavolo cinese;
  • Involtini primavera vietnamiti: farcite le gallette di riso reidratate con una foglia di lattuga, un grosso gambero cotto, strisce di carota, germogli di fagioli, cipollotti e foglie di menta fresca. Arrotolare la polpetta, avendo cura di ripiegare i lati per racchiudere il ripieno. Servire con una salsa di soia, succo di limone, aglio tritato, sale e pepe.

 

Ingredienti:

Menta

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rasila, Menta secca del Marocco 40gr”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.