Il latte evaporato Peak (latte condensato non zuccherato) viene prodotto con latte vaccino della migliore qualità. Il latte fresco viene riscaldato fino a far evaporare circa il 60 per cento del contenuto d’acqua. Il risultato è un latte denso, cremoso e ultra-concentrato. L’elevato calore utilizzato nella lavorazione conferisce inoltre un sapore leggermente caramellato e un colore più scuro rispetto al latte normale.


Come usare il latte evaporato:

La consistenza ricca e cremosa del latte evaporato, senza alcuna aggiunta di zucchero, lo rende un ingrediente versatile per piatti dolci e salati.

  • Viene comunemente utilizzato per preparare creme, zuppe, salse e condimenti che richiedono una consistenza cremosa e un minore contenuto di grassi.
  • Tuttavia, può essere utilizzato anche nella preparazione di dolci e dessert (flan, creme, torte). Infatti, alcune ricette di dolci richiedono specificamente il latte evaporato, come nel caso del très leches.
  • Il latte evaporato può anche essere aggiunto al caffè o al tè, o usato come sostituto della panna pesante.
  • Si può anche decidere di berlo da solo, di usarlo per preparare frullati o di gustarlo con i propri cereali preferiti.

Origini del latte concentrato:

Nel 1827, Nicolas Appert, il famoso inventore dell’inscatolamento, sviluppò il latte condensato non zuccherato, ottenuto dal latte di mucca dal quale rimosse parte dell’acqua per evaporazione. Ad ogni modo, la sua invenzione non ha avuto seguito. Circa vent’anni dopo, un brevetto simile fu depositato in Inghilterra.

Tuttavia, è negli Stati Uniti, a metà del XIX secolo, che la produzione di latte condensato ebbe inizio: nel 1855, Gail Borden, un agricoltore che dedicava tutte le sue energie a prolungare la conservazione degli alimenti, sviluppò un processo per concentrare il latte e creò la sua azienda, The New York Condensed Milk Co’. Il suo latte non è solo concentrato per evaporazione dell’acqua, ma anche zuccherato, il che ne aumenta la durata di conservazione e lo rende denso e sciropposo. La sua invenzione, energica, facilmente trasportabile e resistente, fu rapidamente adottata dai cercatori d’oro e poi dall’esercito federale degli Stati Uniti durante la guerra civile.

Qualche anno dopo, un console americano importò la ricetta in Svizzera e il latte condensato iniziò a essere prodotto nella città di Cham nel 1866.


Ingredienti:

Latte intero, stabilizzante E339, vitamina D3 (22% della dose giornaliera raccomandata per 100 ml).

Peso 170 g
Dimensioni 6 × 6 × 7 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PEAK LATTE EVAPORATO 160 ML”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *