Il sorgo è il 5° cereale più prodotto al mondo. Coltivata da migliaia di anni per i suoi cereali e il suo foraggio, questa pianta originaria dell’Africa è considerata dagli specialisti della nutrizione il cereale del futuro, in quanto presenta numerosi benefici per il nostro organismo grazie al suo potenziale nutritivo.

In fitoterapia, il sorgo è utilizzato per le sue proprietà antidiabetiche, antinfiammatorie, digestive e cardiovascolari. Naturalmente privo di glutine, il sorgo permette di diversificare la dieta degli intolleranti variando i tipi di farina utilizzati.

La farina di sorgo fornisce amido, proteine e fibre alimentari che contribuiscono al senso di sazietà. È inoltre ricco di minerali come ferro, calcio e fosforo. Grazie al suo indice glicemico moderato (IG 65 rispetto all’IG 95 della farina di riso bianco), la farina di sorgo è consigliata nella miscela di molte preparazioni per limitare l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

Come il miglio, si ritiene che il sorgo abbia un ruolo preventivo nei confronti di varie malattie gastrointestinali. In Africa, ad esempio, il sorgo è indicato per prevenire la formazione di calcoli biliari, ulcere gastriche e coliti, mentre la medicina cinese raccomanda il sorgo per tonificare lo stomaco e fermare la diarrea. È noto anche per il trattamento della decalcificazione ossea.

Ecologica, versatile, nutriente, senza glutine: questa pianta è davvero un cereale del futuro!

Modalità d’uso:

Il sorgo è ampiamente utilizzato per la preparazione di dolci, soprattutto nella cucina tunisina.

Ideale per preparare pani, dolci, torte, biscotti, sfoglie, frittelle, ecc. si consiglia di mescolare la farina di sorgo con altre farine, come la farina di riso. La farina di sorgo non deve superare il 40% della quantità totale di farina.

Modalità di preparazione per la crema di sorgo (droo):

Mescolare 250g della farina di sorgo con un litro di latte o acqua calda. Aggiungere 6 cucchiai di zucchero, mettere su fuoco e mescolare fino a bollore. Versare in delle coppette e decorare con delle mandorle o pistacchi. Per un sapore più gustoso si può arricchire con pezzettini di halawa chamia (halva) che è possibile acquistare sul nostro sito.

Ingredienti:

Sorgo, mandorle.

Panoramica dei benefici:

Svolge un’ azione antiossidante e previene il morbo di Alzheimer:

  • Riduce lo stress ossidativo
  • Previene le malattie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer
  • Protegge il cervello dalla neurotossicità.

Ricco di proteine vegetali

  • Permette di mangiare meno carne evitando il rischio di carenza proteica.
  • Favorisce una migliore prestazione fisica
  • Previene le malattie cardiovascolari.

Contrasta il diabete

  • Riduce i livelli di zucchero nel sangue
  • Riduce la concentrazione di glucosio nel plasma
  • Aumenta la concentrazione di insulina nel sangue

Contrasta l’anemia

  • Ricco di ferro
  • Aumenta i livelli di emoglobina e la quantità di globuli rossi
  • Aumenta il valore dell’ematocrito.

Migliora la digestione e il microbiota intestinale

  • Migliora i livelli di probiotici stimolandone la produzione
  • Migliora la digestione e facilita il transito.

Contrasta l’obesità

  • Ha un basso indice glicemico.

Svolge un’ azione antinfiammatoria

  • Inibisce la sintesi dei marcatori pro-infiammatori
  • Inibisce l’enzima ialuronidasi, coinvolto nell’infiammazione cronica delle articolazioni.

Promuove la salute cardiovascolare

  • Riduce i livelli di colesterolo e trigliceridi
  • Previene i rischi dislipidemici e cardiovascolari
  • Riduce la pressione sanguigna.

Combatte il cancro

  • Induce l’apoptosi delle cellule tumorali
  • Inibisce la crescita delle cellule tumorali e le loro metastasi.

 

Peso 530 g
Dimensioni 5 × 10 × 21 cm
Paese di produzione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ben Gaid Hassine, Sorgo con mandorle (Droo) 500gr”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.