L’Amla è un albero da frutto che produce frutti noti anche come “uva spina indiana o nepalese”. Ampiamente consumato dalle popolazioni locali per i suoi molteplici benefici per la salute, il frutto viene utilizzato anche sotto forma di olio e polvere per trattamenti cosmetici.

Nella medicina tradizionale indiana, l’Ayurveda, l’Amla è uno dei tonici più ricchi di sostanze nutritive, ringiovanenti e ricostituenti.  Questo frutto è considerato la più ricca fonte di vitamina C al mondo oltre che di flavonoidi, vitamina E e complessi B e carotenoidi.

Le sue proprietà rigeneranti e antiossidanti lo rendono un ingrediente eccellente per la cura della pelle e dei capelli.

La polvere estremamente fine, si presenta di colore beige e dall’odore dolce, aspro, alle erbe.


Propietà e benefici:

Per i capelli:

  • Stimola le radici, favorisce la crescita dei capelli e ne rallenta la caduta
  • Ricco di antiossidanti, contrasta i capelli bianchi precoci
  • Facilita la colorazione dei capelli per ottenere tonalità più scure: consente una migliore adesione delle polveri coloranti ai capelli
  • Contrasta l’effetto crespo.
  • Ravviva la lucentezza dei capelli
  • Contrasta la forfora e cura il cuoio capelluto secco
  • Protegge il cuoio capelluto dalle infezioni.
  • Nutre e rinforza i capelli in profondità.

Per la pelle:

  • Ricco di vitamina C, contrasta l’invecchiamento cutaneo
  • Tonica e astringente, illumina l’incarnato, deterge e purifica la pelle
  • Riduce la disidratazione.

Come usare l’Amla in polvere:

Impacco per i capelli: mescolare la polvere a dell’acqua calda fino a raggiungere una consistenza cremosa (è preferibile lasciare a riposo il composto per 20minuti). Applicare il composto sui capelli, lasciare agire per almeno 30 minuti e poi sciacquare.

Maschera viso: mescolare 1 cucchiaino di polvere Amla con 1 cucchiaiono di acqua calda fino a formare una crema. Applicare sul viso massaggiando delicatamente. Lasciare in posa per 20-30 minuti e rimuovere il tutto con acqua tiepida.


Sinergia:

La polvere d’Amla può essere usata da sola o in sinergia con altre erbe e oli, ecco alcune idee:

AMLA E HENNA
L’henné è una tintura vegetale ottenuta dalle foglie essiccate della Lawsonia inermis, un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae. Ha effetti benefici sulla cura e sulla colorazione dei capelli. Questa combinazione è specificamente indicata per migliorare la salute dei capelli e ridurre il colore “rosso” dell’henné.

AMLA E OLIO DI RICINO
L’olio di ricino è un olio vegetale ottenuto dai semi di ricino. Ricco di omega-9, l’olio di ricino ha proprietà purificanti, antibatteriche e idratanti. La combinazione di Amla e olio di ricino rigenera e rafforza il cuoio capelluto e favorisce la crescita dei capelli.

POLVERE DI AMLA E OLIO DI COCCO
L’olio di cocco si ottiene dalla spremitura dell’albume della noce di cocco (la polpa della noce). Ha proprietà emollienti, protettive e ammorbidenti per la pelle. Inoltre, aiuta a idratare i capelli. La combinazione di polvere di amla e olio di cocco è particolarmente indicata per una migliore idratazione dei capelli.

AMLA E BRAHMI
La Brahmi, nota anche come issopo d’acqua, è una pianta acquatica nota per i suoi benefici sulle funzioni cognitive, in particolare sulla memoria e sulla concentrazione. Viene utilizzato anche per la cura dei capelli grazie alle sue proprietà stimolanti della fibra capillare. La combinazione di amla e brahmi fornisce effetti sinergici che migliorano la salute dei capelli.


Curiosità:

L’Amla o Amalaki in sanscrito (lingua indiana), nota per la sua longevità, è un albero originario dell’India appartenente alla famiglia delle Euforbiacee.

Il nome sanscrito di questa pianta significa ” infermiera” e riflette le sue numerose proprietà per il trattamento dei problemi di salute. Il frutto, noto anche come uva spina indiana, è commestibile e ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale indiana. L’Amla è nota da tempo nella medicina indiana come uno dei più potenti agenti rigeneranti. Molto ricco di vitamina C, il frutto viene utilizzato come tonico generale. Viene utilizzato per la preparazione di marmellate e gelatine, e in particolare di un prodotto dolciario indiano considerato dalla medicina ayurvedica come uno dei principali tonici rigeneranti.
La medicina ayurvedica consiglia la polvere di Amla per diversi disturbi: infiammazioni varie, mancanza di tonicità, perdita di forma. Dal punto di vista estetico, questa polvere è nota per favorire la crescita di capelli e unghie e per tonificare i denti, il che la rende ideale per la realizzazione di prodotti di bellezza “fatti in casa”.

Peso 110 g
Dimensioni 9 × 9 × 14 cm
Paese di produzione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Arwa, Amla in polvere 100gr”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…